Indietro

Costruzione e miglioramento dei padiglioni e degli spazi dei penitenziari per adulti e minori

Qual è l’obiettivo dell’investimento?

La misura intende costruire nelle aree già a disposizione dell'amministrazione penitenziaria 8 nuovi padiglioni "modello" destinati ai detenuti adulti, per combattere il sovraffollamento e potenziare le aree per la riabilitazione. Mettere in sicurezza quattro penitenziari per i minorenni, garantendo anche l'efficienza energetica, per ampliare gli spazi destinati alle attività educative e di formazione professionale. 

Costo totale dell'investimento 132,9 mln
  • Riduzione del divario di cittadinanza
  • Giovani
Dettagli aggiuntivi

Gli interventi proposti nel piano relativo al sistema di giustizia penale sono coerenti e in continuità con il programma di modernizzazione ed efficienza del sistema giudiziario italiano che nella sua interezza non può ignorare il sistema di esecuzione della sentenza. Secondo i dettami della nostra Costituzione, la punizione deve ispirarsi ai principi dell’umanità e concentrarsi sulla rieducazione e sul reinserimento. L'investimento persegue questi  obiettivi percorrendo due strade  che corrispondo ad altrettanti subinvestimenti.
Per quanto riguarda il primo sub-investimento relativo al “Miglioramento degli spazi e della qualità della vita carceraria nelle carceri per adulti”, entro la metà del 2026 saranno realizzati 8 nuovi padiglioni “modello”.
Per quanto riguarda il secondo sub-investimento relativo all’"Adeguamento strutturale, aumento dell’efficienza energetica ed interventi antisismici di quattro complessi demaniali sede di Istituti penali per i minorenni”, entro la metà del 2026 saranno realizzati interventi su 32000 mq di edifici interessati.

Quali sono i benefici?

Migliorare le strutture penitenziarie esistenti per:
  • Garantire la salute e la riabilitazione dei detenuti adulti e minori
  • Prevenire fenomeni di recidiva, violenza, e suicidio
  • Rispettare le norme internazionali su i diritto dell'uomo

Momenti fondamentali e Spesa prevista

Le tappe fondamentali