Qual è l’obiettivo dell’investimento?

L'investimento ha lo scopo di favorire l'aumento della partecipazione delle donne al mondo del lavoro in particolare supportando l'attività imprenditoriale femminile.
La misura si prefigge di:
• rimodulare gli attuali sistemi di sostegno all'imprenditoria femminile per aumentare la loro efficacia;
• agevolare la realizzazione di progetti imprenditoriali già stabiliti e operanti;
• supportare le startup femminili attraverso attività di mentoring e assistenza tecnico-manageriale;
• creare con una mirata attività comunicativa un clima favorevole all'imporenditorialità femminile.

Costo totale dell'investimento 400 mln
  • Giovani
  • Riduzione del divario di cittadinanza
  • Parità di genere
Dettagli aggiuntivi

All'interno dell'investimento è prevista la nascita di un "Fondo Impresa Donna" che dovrà garantire il finanziamento di iniziative imprenditoriali attraverso strumenti già esistenti come NITO (Nuove Imprese a Tasso Zero), rivolto alle ragazze che vogliono fare impresa e “Smart&Smart” per le start up altamente innovative.
Saranno 2.400 le imprese che riceveranno supporto finanziario.

Quali sono i benefici?

Favorire la nascita di imprese femminili garantirà:
  • Maggiore tasso di occupazione femminile
  • Minore disparità di genere
  • Crescita delle imprese innovative
  • Aumento della produttività del Paese

Momenti fondamentali e Spesa prevista

Le tappe fondamentali