Indietro

Didattica digitale integrata e formazione sulla transizione digitale del personale scolastico

Qual è l’obiettivo dell’investimento?

Sviluppare le competenze didattiche digitali degli insegnanti attraverso una formazione continua che acceleri la transizione digitale e l'adozione di un modello integrato unico di insegnamento per tutte le scuole.
Verranno formati circa 650mila insegnanti e membri dello staff scolastico, con circa 20 mila corsi realizzati in 5 anni in centri locali di formazione creati appositamente.

Costo totale dell'investimento 800 mln
  • Giovani
  • Parità di genere
Dettagli aggiuntivi

L'intervento prevede:
• la realizzazione di un sistema per la formazione continua di docenti e personale scolastico per la transizione al digitale;
• l'adozione di un quadro di riferimento nazionale per la didattica digitale integrata, al fine di promuovere l'adozione di curricula delle competenze digitali in tutte le scuole.
L'investimento è strettamente legato alla Riforma 2.2 della stessa missione e componente, che punterà alla costruzione di un sistema di formazione continua obbligatoria, che sarà effettuata in linea con gli standard europei. Il profitto in questi corsi sarà collegato anche a progressioni di carriera, come stabilito nella Riforma 2.1 che si occupa di nuovi criteri per l'assunzione e la valutazione del personale insegnante

Quali sono i benefici?

Grazie all'investimento si potrà beneficiare di:
  • Maggiori competenze digitali per gli insegnanti
  • Incremento della qualità dell'insegnamento
  • Nuovi criteri meritocratici basati su competenze digitali
  • Un sistema di formazione digitale permanente per il personale scolastico

Momenti fondamentali e Spesa prevista

Le tappe fondamentali