Indietro

Ecosistemi per l'innovazione al Sud in contesti urbani marginalizzati

Qual è l’obiettivo dell’investimento?

L'investimento ha lo scopo di promuovere la rigenerazione sociale e ambientale delle aree urbane più degradate del Sud Italia, mediante la creazione di quattro Innovation Hubsper offrire formazione altamente qualificata, favorire la ricerca multidisciplinare e la nascita di attività economiche innovative. 

Costo totale dell'investimento 350 mln
  • Riduzione del divario di cittadinanza
Dettagli aggiuntivi

La rigenerazione di queste aree comporta un'ampia collaborazione tra università, centri di ricerca, imprese, amministrazioni pubbliche e organizzazioni del terzo settore, valorizzando il ruolo di tutti gli attori coinvolti. Ecco
perchè i progetti saranno attuati in stretta collaborazione con le Regioni
meridionali dove saranno situati gli HUB. In una prima fase i siti saranno selezionati attraverso un avviso pubblico. I progetti, successivamente, dovranno essere approvati entro il primo trimestre del 2022. L'individuazione di questi siti tiene conto, da un lato, dell'assenza di vincoli che potrebbero rallentare la pianificazione dell'esecuzione e, dall'altro, della capacità degli stakeholder di guidare lo sviluppo strategico dell'Ecosistema. La seconda fase, invece, consiste nella riqualificazione e nell'ammodernamento infrastrutturale dei siti individuati e si concluderà nel secondo trimestre del 2026.

Quali sono i benefici?

Un sistema di quattro Innovation Hubs per:
  • Offrire formazione professionale, poli di ricerca e innovazione per le imprese
  • Avviare un processo di sviluppo sociale ed economico
  • Avviare un processo di sviluppo sostenibile della società
  • Rafforzare i modelli di collaborazione tra imprese, istituzioni, organizzazioni di ricerca e società civile
  • Contribuire alla transizione digitale e allo sviluppo socio-economico nel Sud Italia

Momenti fondamentali e Spesa prevista

Le tappe fondamentali