Qual è l’obiettivo dell’investimento?

Rafforzare le competenze STEM, digitali e più innovative, in particolare per le studentesse, così da migliorare gli equilibri di genere.
L'intervento inoltre punta a potenziare le competenze nell'ambito delle lingue sia negli studenti che negli insegnanti attraverso un allargamento delprogramma Erasmus+ con il supporto del Istituto Nazionale di Documentazione, Innovazione e Ricerca Educativa (INDIRE) 

Costo totale dell'investimento 1,1 mld
  • Giovani
  • Riduzione del divario di cittadinanza
  • Parità di genere
Dettagli aggiuntivi

Almeno 8mila scuole attiveranno progetti nell'ambito delle competenze STEM, avvalendosi di una piattaforma nazionale che curerà l'implementazione del programma, il monitoraggio dei dati e la diffusione delle informazioni.
Verranno realizzati 1.000 corsi all'anno sia di lingue che metodologici rivolti a tutti gli insegnanti. Sarà inoltre sviluppato un sistema digitale per monitorare le competenze linguistiche a livello nazionale con il supporto dei rispettivi enti certificatori.

Quali sono i benefici?

  • Maggiori competenze in ambiti chiave per il mercato del lavoro e la crescita;
  • Strumenti di didattica innovativa;
  • Diminuzione del divario di genere nelle materie scientifiche e nell'occupazione;

Momenti fondamentali e Spesa prevista

Le tappe fondamentali