Indietro

Progetti di rigenerazione urbana volti a ridurre situazioni di emarginazione e degrado sociale

Qual è l’obiettivo dell’investimento?

Fornire ai Comuni con più di 15.000 abitanti i contributi necessari per investire nella rigenerazione urbana e ridurre situazioni di emarginazione e degrado sociale, per migliorare la qualità del decoro urbano e il contesto ambientale. 

Costo totale dell'investimento 3,3 mld
  • Riduzione del divario di cittadinanza
Dettagli aggiuntivi

L’investimento può riguardare diverse tipologie di azione, quali:
• manutenzione per il riutilizzo e la rifunzionalizzazione di aree pubbliche e strutture edilizie pubbliche esistenti a fini di pubblico interesse, compresa la demolizione di opere abusive eseguite da privati in assenza o totale difformità dal permesso di costruzione e la sistemazione delle aree di pertinenza
• miglioramento della qualità del decoro urbano e del tessuto sociale e ambientale, anche attraverso la ristrutturazione edilizia di edifici pubblici, con particolare riferimento allo sviluppo di servizi sociali e culturali, educativi e didattici, o alla promozione di attività culturali e sportive
• interventi per la mobilità sostenibile.

Quali sono i benefici?

Progetti di rigenerazione urbana porteranno a:
  • Ristrutturare edifici pubblici
  • Demolire edifici abusivi
  • Migliorare la qualità della vita dei cittadini
  • Avere più servizi volti alla socialità
  • Una mobilità più sostenibile
  • Promuovere attività culturali e sportive negli spazi recuperati

Momenti fondamentali e Spesa prevista

Le tappe fondamentali