Qual è l’obiettivo dell’investimento?

Sostenere la realizzazione di impianti  innovativi e “off-shore”, installati cioè a diverse miglia dalla costa, per produrre energia pulita grazie a tecnologie ad alto potenziale di sviluppo e a tecnologie sperimentali, come ad esempio i sistemi che sfruttano le correnti e il moto delle onde

Costo totale dell'investimento 675 mln
  • Giovani
  • Riduzione del divario di cittadinanza
Dettagli aggiuntivi

Il raggiungimento degli obiettivi in materia di energia rinnovabile al 2030 e al 2050 implica un grande investimento nella ricerca di soluzioni innovative di produzione di energia, in termini sia di tecnologie sia di assetti e configurazioni impiantistiche. L’investimento consiste nella realizzazione di impianti eolici e fotovoltaici galleggianti per almeno 100MW, comprensivi di sistemi di accumulo, e in altri 100MW di impianti che integrano diverse tecnologie, insieme alle infrastrutture necessarie per la connessione alla rete e per la possibile elettrificazione di aree e infrastrutture locali, come le banchine dei porti. Gli impianti, realizzati grazie a investitori nazionali ed esteri, avranno una capacità totale installata di 200 MW e saranno in grado di produrre circa 480 GWh all'anno, contribuendo a ridurre le emissioni di CO2 per una stima di 286.000 tonnellate/anno.

Quali sono i benefici?

Impianti innovativi per:
  • Produrre energia rinnovabile con un minore impatto ambientale
  • Sviluppare sistemi innovativi e creazione di lavoro per le imprese del settore
  • Raggiungere l'indipendenza per la produzione di energia

Momenti fondamentali e Spesa prevista

Le tappe fondamentali