Qual è l’obiettivo dell’investimento?

Migliorare le conoscenze relative alle tecnologie legate all’idrogeno per la fase di produzione, stoccaggio e distribuzione, per aumentare la competitività e diminuire progressivamente i costi. Sviluppando una vera e propria rete di lavoro sull’idrogeno, sarà possibile testare diverse tecnologie e strategie e fornire servizi di ricerca e sviluppo per le imprese che hanno bisogno di convalidare i loro prodotti su larga scala.

Costo totale dell'investimento 160 mln
  • Giovani
  • Riduzione del divario di cittadinanza
Dettagli aggiuntivi

Migliorare la conoscenza delle tecnologie legate all’idrogeno in tutte le fasi (produzione, stoccaggio e distribuzione) è fondamentale: la sperimentazione e la realizzazione di prototipi per la fase di industrializzazione serve infatti ad abbattere progressivamente i costi e ad aumentare la competitività. Gli interventi previsti sono:
• produzione di idrogeno verde e pulito;
• sviluppo di tecnologie per lo stoccaggio e il trasporto e per la trasformazione in altri derivati e combustibili verdi;
• sviluppo di celle a combustibile e di applicazioni per la mobilità;
• miglioramento della resilienza e dell'affidabilità delle infrastrutture basate sull'idrogeno.

Quali sono i benefici?

  • Limitare la diffusione di energie non rinnovabili;
  • Sviluppare un sistema efficiente ed efficace per la produzione di idrogeno;
  • Creare lavoro per le industrie del settore e competenze per la ricerca e la sperimentazione di nuove soluzioni.

Momenti fondamentali e Spesa prevista

Le tappe fondamentali