Qual è l’obiettivo dell’investimento?

L'obiettivo dell'investimento è di migliorare la sicurezza strutturale dal punto di vista antisismico di 116 ospedali, individuati nel 2020 da una ricognizione condotta dal Ministero della Salute.

Per questo investimento sono previsti ulteriori 1,45 miliardi di euro finanziati dal Piano Complementare.

Costo totale dell'investimento 1,64 mld
  • Giovani
  • Riduzione del divario di cittadinanza
Dettagli aggiuntivi

Per raggiungere gli obiettivi definiti sono previste due diverse linee di investimento:

  • Interventi di riqualificazione e miglioramento sismico delle strutture ospedaliere individuate dalla rilevazione dei fabbisogni espressi dalle Regioni.
  • Intervento pluriennale finalizzato al rinnovamento e all'ammodernamento dell'assetto fisico e tecnologico del patrimonio immobiliare di sanità pubblica.

Quali sono i benefici?

Lavori di consolidamento anti-sismico garantiranno:
  • Strutture ospedaliere più sicure
  • Riqualificazione del luogo di lavoro per il personale sanitario
  • Maggior sicurezza per i pazienti
  • Miglioramento dell'impatto ambientale delle strutture

Momenti fondamentali e Spesa prevista

Le tappe fondamentali