Riduzione del divario di cittadinanza

Colmare il divario di cittadinanza valorizzando il potenziale del Sud e rafforzando i servizi sociali territoriali per il sostegno alle persone disabili e anziane.

Il contesto di partenza

  • 44,8%

    tasso di occupazione del Sud, contro il 67,9% del Nord

  • 1 milione di persone

    emigrate dal Sud negli ultimi 20 anni

  • 51%

    dispersione in media delle risorse idriche al Sud, rispetto al 41% nazionale

Le linee di intervento di ciascuna Missione che favoriscono la Riduzione del divario di cittadinanza

Documenti da scaricare

Se vuoi maggiori informazioni, scarica il Piano (PDF, 4,9Mb)